News

2018 / 2019 - VENDITA - CYD 146 - Giovanni Ceccarelli


Proseguono i lavori del nuovo prototipo di Giovanni Ceccarelli

"Una sfida di stile e prestazioni" così ha definito il progettista Giovanni Ceccarelli questo suo ultimo disegno "una barca che guarda al futuro ma con solide radici nel passato" Il progetto CYD 146 per il Cantiere Navale De Cesari è stato concepito pensando al classico ma con uno scafo e appendici di carena moderni, simili ai progetti di Coppa America "Mascalzone Latino" e "+ 39 challenge" Una barca molto elegante in acqua che non passerà inosservata né per la sua eleganza all'ormeggio ed in navigazione né per le sue prestazioni. Una barca pensata per navigare in facilità anche in equipaggio ridotto grazie alle manovre semplificate, e con ottime prestazioni e tenuta del mare grazie alle forme dello scafo molto bilanciate come distribuzioni dei volumi e sezioni ad U. Il natante rimane sotto i 10 m. costruita in legno lamellare di mogano con ponte rivestito in teak, da maestri artigiani incollaggi con resina epossidica West System, tecnica consolidata dal Cantiere De Cesari. Un’imbarcazione adatta per il week end, facile da manovrare grazie al fiocco auto virante, e le manovre rinviate sulla tuga, ma dotata di un minimo di interni per riposare. La bellezza di tale costruzione in legno è esaltata in questo progetto, tutti gli interni e gran parte della coperta saranno finiti ad copale. Il piano velico è pensato con Randa con grande square top che ricorda le rande con picco di basso aspect ratio, un fiocco auto virante ed un code zero montato sul bompresso fisso che sarà realizzato in carbonio rivestito in legno . Si sta valutando di realizzare albero e boma in legno con rinforzi in fibra di carbonio. TROVATE I DATI TECNICI DI SEGUITO SU PDF




Scarica il documento



< Torna alla pagina precedente

© 2019 Indaco Web Solutions - Cantiere Navale De Cesari Di De Cesari Adriano & Figlio S.N.C. - Codice Fiscale, Partita IVA 01052010392 | Privacy Policy e Cookie policy -